Monday 19 August 2019
Parco Naviglio


La marcita

La marcita è una tradizionale tecnica utilizzata per la coltivazione a prato. Consiste in un sistema di fossi comunicanti, costruiti dall’uomo, in cui viene convogliata l’acqua proveniente dai fontanili.

Il sistema delle marcite consente di mantenere il prato semi-sommerso, sfruttando la temperatura dell’acqua compresa tra i 10 e i 14 C°, permettendo così all’erba di crescere anche durante la stagione invernale. Il terreno deve possedere una leggera pendenza che, grazie ad una roggia di alimentazione e ad una roggia drenante posta sul lato opposto, consente all’acqua di mantenere un leggero movimento.

Purtroppo la meccanizzazione dell’agricoltura ha avuto conseguenze nefaste sull’utilizzo di questa antica tecnica. La scarsa manutenzione unita ad un progressivo abbassamento del livello della falda freatica ed a una variazione della dieta degli animali ha portato ad un progressivo abbandono di questo metodo di coltivazione. L’opera di tutela avviata dal Parco Agricolo Sud di Milano ha permesso di preservare 41 marcite dall’estinzione.






© parconaviglio.com 2010 | Tutti i diritti riservati | E' vietata la riproduzione anche parziale | P.Iva 08761490153

Questo sito utilizza i cookies. Utilizzando il nostro sito web l'utente dichiara di accettare e acconsentire all’ utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso dei cookies espressi nel documento seguente. Leggi documento